...

Cerca nel blog

sabato 24 dicembre 2011

Buone Feste a Tutti!!

Cari Amici,

Grazie a tutti voi che ci voi che ci avete sopportato , supportato , seguito ed incoraggiato in quello che per noi è stato un anno magnifico!

Buone feste a tutti voi che avete il "Vino Dentro"

Il Vinodromo , Milano



Il Vinodromo ,
Via Salasco 21
Milano
Tel. 02 32960708
www.vinodromo.com/

venerdì 23 dicembre 2011

Enoteca Antica Panetteria dei Buoni Sapori , Melito di Napoli ( NA )


Enoteca Antica Panetteria dei Buoni Sapori
C.so Europa 127
Melito di Napoli ( NA )
tel.:081 7117410

Vino Dentro , I locali

Sempre più clienti ci contattano chiedendoci dove possono trovare i nostri vini.
Abbiamo così pensato di creare una vetrofania che dall'esterno permetta di riconoscere i locali che questi vini li hanno scelti.
"Vino dentro" segnalerà un modo di interpretare il vino in maniera viscerale , un luogo dove il vino è stile di vita.
Chi ha il "Vino dentro" il vino non lo degusta , lo metabolizza.
"Vino dentro" è per chi il vino lo ha nel dna... Come voi , come noi.

Da oggi troverete sul nostro blog questa nuova rubrica che permetterà di identificare i locali in Italia dove poter trovare i nostri vini.

martedì 20 dicembre 2011

Bressan in Pillole

Bressan from mauro fermariello on Vimeo.



Bellissimo video che riassume in pochi minuti la vera essenza di Fulvio Bressan , dei suoi vini e della sua famiglia. Grazie e complimenti a Maurizio Fermariello ed al suo bellissimo Winestories.

Buona visione!

venerdì 18 novembre 2011

Roccalini e Clerico...

Bellissima degustazione comparativa fra i vini del super consacrato Domenico Clerico e quelli del giovane emergente Paolo Veglio di Cascina Roccalini.
Il tutto avrà luogo in quel di Padova presso il Café Tinto , Via Vicenza 20. Per prenotazioni tel 0498725713.

mercoledì 16 novembre 2011

Iuli da Roscioli

Lunedì 21 a Roma , degustazione dei territorialissimi vini di Iuli e qualche bianco francese... Posti limitatissimi , per info e prenotazioni christian@lescaves.it o winetasting@salumeriaroscioli.com

Vi aspettiamo!!

sabato 29 ottobre 2011

Degustazione Autunno-Inverno "Vini di territorio" a Pescara



Per la prima volta una degustazione di Les Caves de Pyrene si sposta al Sud!
Vi aspettiamo a Pescara Lunedì 14 Novembre per degustare più di 130 vini ed incontrare 22 produttori!!

A presto...

venerdì 16 settembre 2011

Viaggio in Francia... Seconda tappa la Borgogna di Dominique


Con ancora in bocca il sapore del Poulasard 1925 di Jean Francois Ganevat ci siamo trasferiti nella vicinissima Borgogna dove avevamo un appuntamento con Dominique Derain.Se nella nostra selezione avessi l'opportunita di assegnare un "coupe de coeur" questo sarebbe sicuramente per i vini di Dominique. Vini che , ossimori in bottiglia , riescono ad essere di un'eleganza sconfinata ma allo stesso tempo rustici. Vini sottili , esili , etrei , delicati che spesso non vengono colti in tutta la loro grandezza da chi "muove i primi passi" con il Pinot Noir. A mio parere troppo spesso l'eleganza viene erroneamente confusa con pochezza. Non sono vini esplosivi , cupi e concentrati...ma i grandi vini si riconoscono da una cosa: la bottiglia appena stappata è già magicamente finita e da subito inizi a sentirne la nostalgia...

domenica 4 settembre 2011

Viaggio in Francia... Prima Tappa Jura

Jean Francois Ganevat ( foto da www.wineterroirs.com )

Tutte le volte che devo andare in Francia per vigneron sono sempre carichissimo , pensare per questo nel quale avremmo visitato praticamente tutti i miei produttori d'oltralpe preferiti: Ganevat , Derain , Domaine des Roches-Neuves , Saumon , Breton. Una macchina stracarica e cinque amici on the road. Bellissimo.
Prima tappa Rotalier , località La Combe , dove ad attenderci ( si fa per dire in quanto abbiamo dovuto aspettarlo noi per una mezzoretta...) c'era Jean Francois Ganevat , istrionico enfant prodige della Jura.

giovedì 25 agosto 2011

Benavides 2009 , Vignale di Cecilia



Vignale di Cecilia è una piccola azienda di Baone , nel cuore dei Colli Euganei , gestita ormai da dieci anni da Paolo Brunello. Paolo , violoncellista professionista , ha ereditato cantina e passione dal nonno Nello che fu uno dei soci fondatori del consorzio di tutela per i vini DOC Colli Euganei.
8 ettari di vigna per sole 18.000 bottiglie totali divise fra i 5 vini prodotti.

lunedì 18 luglio 2011

St-Aubin 1er Cru En Remilly 2008 , Domaine Derain



"Qesto vino è elaborato secondo le regole più semplici. Qualche volta lunatico , vivo , con un eventuale deposito , il piacere che procura potrebbe creare effetto di piacevole dipendenza"

venerdì 15 luglio 2011

sabato 2 luglio 2011

Saumur Blanc "Insolite" 2009 , Domaine des Roches Neuves



E' "Insolite" trovare dello Chenin Blanc nel Saumur , patria elettiva del Cabernet franc. Anche a Domaine des Roches-Neuves su 20 ettari vitati 18,5 sono di Cabernet Franc e solamente i restanti 1,5 sono dedicati allo Chenin Blanc.
L'"Insolite" proviene da un vigneto piantato su terreni argillo-calcarei. Viene vinificato in barrique e tonneaux per 1/3 nuove e per 2/3 di secondo passaggio. Fermentazione a bassa temperatura che di solito dura intorno ai 4 mesi , successiva permanenza sui lieviti per 12 mesi.
Anche il naso è "Insolite"

mercoledì 29 giugno 2011

Gutturnio Sur Lie 2009 Croci


Non c'e' un'alito di vento... l'aria è ferma , pesante ed umida. 30° alle 20,30 si suda solo a pensare.
Voglia di cucinare zero. Mangiamo due affettati e via.
E cosa c'e' di meglio con gli affettati di un Gutturnio come Bacco comanda servito a 12/13°?
Una goduria...

martedì 28 giugno 2011

Fiano d'Avellino 2006 , Ciro Picariello


Ciro Picariello , nome e cognome onomatopeici , è ormai affermata realtà nel panorama vinicolo campano . "Fianista" fin dentro le ossa ha vigne dislocate fra i 500 ed i 650 metri sul livello del mare nei comuni di Summonte e Montefredane in Provincia di Avellino.

venerdì 24 giugno 2011

Trebbiano d'Abruzzo 2009 , Cirelli



Cirelli è un'azienda agricola che si estende per 22 ettari nelle bellissime colline di Atri. Ulivi , frutta , ortaggi , allevamento di oche e produzione di vino ( Montepulciano , Cerasuolo e Trebbiano ), qui tutto ruota intorno al rispetto della natura e dei sui cicli.

giovedì 23 giugno 2011

Rosso di Valtellina 1999 , Balgera


Dopo tre mesi esatti , con una nuova macchina fotografica ed un pochino più di tempo ritorniamo con il nostro vino giornaliero.
Per l'occasione ci arrampichiamo sulle bellissime montagne Valtellinesi scolpite dall'uomo per far posto alla vite ed arriviamo a Chiuro ( Sondrio ) nella storica cantina Balgera. Qui si produce vino dal 1885 , ed entrando in cantina si ha l'esatta percezione di quanto storia sia passata dentro queste imponenti botti.

giovedì 24 marzo 2011

Barbera d'Asti Vigna del Noce 2002 , Trinchero


Fare di tutta l'erba un fascio ci porta a compiere pacchiani errori ,come nel caso della tanto vituperata annata 2002.
L'esempio lampante è questa splendida Vigna del Noce 2002 , a mio parere una delle migliori versioni mai realizzate.

mercoledì 23 marzo 2011

Morgon Cote du Py 2007 , Foillard



La zona del Beaujolais conta dieci Cru e nessun Grand Cru , ma è risaputo che c'e' un "climat" che spicca per qualità e riconoscibilità su tutti gli altri : il Cote de Py.
Il Cote du Py è una collina di origine vulcanica , sottozona del Cru Morgon , e quello di Foillard esprime nel bicchiere tutte le peculiarità di questo splendido climat.

domenica 20 marzo 2011

mercoledì 16 marzo 2011

Alla scoperta del mondo di Natalino... Fattoria San Lorenzo

Dal nosto inviato in Abruzzo Paolo Pallozzi:



Lacrima di Morro d'Alba "Vigna Paradiso" 2006 , Fattoria San Lorenzo:

Colore rosso vivo, intenso. Al naso sembra di essere nel film “Alice nel paese delle meraviglie”...Mentre la nota di frutta rossa ti assale in maniera prepotente , pensi
ai colori accesi ed agli arcobaleni, poi la sorpresa : note di spezie e
tabacco ed il vino si allarga su una complessità olfattiva che mai ti
saresti aspettato.

Trousseau Plein Sud 2009 , Ganevat


Jean Francois Ganevat è un grande "terroirista". Di quelli duri e puri.
6 ettari per più di 20 vini differenti. Tutte le parcelle sono vinificate ed imbottigliate separatamente.

lunedì 14 marzo 2011

Champagne Goustan Brut Nature , Demarne-Frison


Nelle prossime settimane arriverà finalmente su questi schermi una nuova maison di Champagne: Demarn-Frison. Piccolissimi recoltant manipulant di Ville Sur Arce Thierry e Valerie hanno deciso che era il momento di iniziare a vinificare le proprie uve che per molti anni hanno conferito alla Cantina Coperativa della zona.

giovedì 10 marzo 2011

Sacrisassi Rosso 2007 , Le due Terre


Friuli terra di bianchi... Ed allora dopo il super Pignol di Bressan ecco un altro immenso rosso friulano pronto a sfatare i luoghi comuni.
Le due Terre è un'azienda familiare creata nei primi anni Ottanta dai coniugi Flavio Basilicata e Silvana Forte. Soli 4,5 ettari vitati in corpo unico , sulla collina dove sorge la casa/cantina , caratterizzati da due composizioni diverse ( da qui il nome dell'azienda ): marne e terre rosse.

mercoledì 9 marzo 2011

Bourgueil 2009 Trinch , Breton


La famiglia Breton possiede 10,5 ettari di vigna fra Bourgueil e Chinon ( Loira )tutti condotti in biologico . Sono considerati gli specialisti del Cabernet Franc ( mi domando se poteva essere altrimenti visto che Breton è anche il nome con il quale viene chiamato il Cabernet Franc in Loira... ) ma si difendono più che bene anche sullo Chenin Blanc.
Il vino di oggi è il Bourgueil 2009 Trinch!

martedì 8 marzo 2011

Pignol 1999 , Bressan


Lavoro o arte? Umiltà o nobiltà ? Fulvio Bressan non scioglie i nodi ma si sforza di integrare gli opposti spesso riuscendoci, forte di regole semplici che applica e difende con ostinazione in vigna ed in cantina.
Alla fine non puoi rimanere indifferente assaggiando i suoi vini ,con lui che strapazza e ribalta te e tutto quello che pensavi del vino fino ad allora.
Prendi questo Pignol...

lunedì 7 marzo 2011

domenica 6 marzo 2011

Rosso di Montalcino 2008 , Pian dell'Orino



Pian dell'Orino è un'azienda di soli 6 ettari condotta con passione mediterranea e precisione teutonica.
Il Terreno , la vigna , la conduzione Biodinamica , la cantina... Tutto è sintonizzato armonicamente fin nel minimo dettaglio affinchè il Sangiovese , unico vitigno coltivato , possa esprimersi nella sua stoffa migliore: da subito carnosa e sapida , infine , per chi ha ancora la pazienza ( e la lungimiranza ) di aspettare , setosa.

lunedì 14 febbraio 2011

Tradizione nel piatto...Modernità nel Bicchiere



Per vostra informazione , copio ed incollo dal sito di Slow Food...

Mercoledì 9 Marzo 2011 – ore 20,30
Ristorante al Gatto Nero
Corso Filippo Turati 14 - TORINO
TRADIZIONE NEL PIATTO… MODERNITA’ NEL BICCHIERE

domenica 13 febbraio 2011

Guadalquivir , un fiume in piena a Montesilvano


Una delle cosa che adoro di questo lavoro è che la linea che separa il cliente dall'amico è veramente sottile. La passione per il vino ha un potere aggregante incredibile... Non ho mai nascosto la predilezione per l'Abruzzo , che nasce proprio perchè molti dei clienti li considero amici , ed ogni volta che ho la possibilità di tornare lì è sempre una festa.
Come l'ultima volta , da Agostino che insieme alla sua famiglia è titolare del ristorante Guadalquivir di Montesilvano in provincia di Pescara.

domenica 30 gennaio 2011

Viaggio in Champagne... Quarta tappa l'Aube... Demarne-Frison


Ultima tappa , ultima zona... L'Aube.
Molti dei piccoli produttori emergenti si trovano qui.I terreni di questa zona sono gessosi con tendenza marnosa ed i vitigni maggiormente utilizzati sono il Pinot Noir e lo Chardonnay.
Qui ho trovato Champagne scalpitanti , di grande carattere e personalità. Molti produttori lavorano in maniera biologica o biodinamica , il dosaggio è spesso basso o inesistente.

giovedì 20 gennaio 2011

Viaggio in Champagne... Terza tappa Montagne de Reims , Francis Boulard.



Sfidando una nebbbia che neanche nelle Langhe , ed un'umidità a livelli incredibili , siamo arrivati nella ridente ( eufemismo ) Cauroy-les-Hermonville.
Devo dire che se il buon Francis non avesse le vigne lì , non ci sarebbe nessuna ragione al mondo per andarci...

domenica 16 gennaio 2011

sabato 15 gennaio 2011

Viaggio in Champagne... Prima tappa Troyes



Mi piace molto viaggiare , e mi piace ancor di più viaggiare alla ricerca di nuovi produttori. Ci si lascia permeare dal territorio , si conoscono nuove persone , si assaggiano vini più o meno buoni. Si cresce.
Ultimamente sono stato spesso in Champagne alla spasmodica ricerca di nuovi produttori da rappresentare nel mercato italiano e porto a casa sensazioni discordanti.
Tantissimi terreni sono distrutti da rifiuti solidi urbani usati come fertilizzanti ( per fortuna da qualche anno è vietato ) e molti Champagne sono spesso vittime del dosaggio "maquillage".